Marketing strategico – Le parole di cui potremmo benissimo fare a meno

Quando il cross mediatico incontra il repository del sistema consulting in ottica stategica al fine di ottenere un agreement espresso in fee notevolmente maggiore rispetto alla strategy object oriented alla base di ogni planning che ogni early adopter dovrebbe essere in grado di produrre.

Certo, occorre migliorare skill e work experience con i dovuti time table, lavorando molto di fine tuning e trovando opportuni workaround non conventional.
Importante a questo punto avere degli obiettivi chiari e valutare sempre delle buone exit strategy per evitare il default delle milestones prefissate.

Puntiamo a migliorare le nostre performance, grazie ad una vision a 360°, che sappia essere multicanale, virale, mediatica e olistica, soprattutto stica…
Sfruttiamo l’i-pensiero per raggiungere nuove i-mete, nuovi i-metodi di comunicare grazie alla i-comunication. I nuovi device mobile ce lo consentono, si sto parlando di questa nuova evoluzione 7.0 del marketing.

Dopo il wifi marketing, l’hi-fi marketing, il marketing integrato ed entro il 2013 anche ai 5 cereali e al gusto pesca e papaya.
No limits, no frontiers, only new business legato alla rete, alla condivisione, share & win.

La strategy migliore con i clienti passa attraverso l’empaty prima di tutto, stabilendo nuovi quality level nella delivery assegnate al dev team.
Come prima fase evolution grade è necessario un cleaning di tutto il regresso floating e cloaking inverso. Puntare a stabilire nuove strategy di co-branding spinto, 4.0 per lo meno, accompagnato da una compiled list molto dettagliata.

Investire in una media strategy brand e campagna banner, cost per click, cost per impression, cost per lead oppure un cost to cost o ancora meglio un cost quel che cost. Entriamo così nelle dinamiche del cross selling e per il target femminile un criss cross playtex per reggere la propria personal economy.

A questo punto mi rendo conto di aver sprecato fin troppo tempo nello scrivere questo inutile articolo e posso anche fermarmi qui.

E quindi?

Bene se mai avete tra le mani un documento di progetto, se state parlando con una persona che inserisce almeno 10 di queste parole in un discorso, bene! Lasciate perdere e rivolgetevi altrove. L’ansia da prestazione alle volte ci porta a infarcire i documenti che facciamo con la così detta “fuffa“, passatemi il tecnicismo… Che spesso nasconde il vuoto di chi non sa cosa vuole proporre ad un cliente e come, oppure di chi vorrebbe essere qualcosa che non è.

Il lavoro è una manna quando ci aiuta a pensare a quello che stiamo facendo. Ma diventa una maledizione nel momento in cui la sua unica utilità consiste nell’evitare che riflettiamo sul senso della vita.
Paulo Coelho, Manuale del guerriero della luce, 1997

A parte gli scherzi, penso che occorra davvero voltare pagina, creare documenti e presentazioni brevi, chiare e comprensibili a tutti. C’è un grande bisogno di concretezza, di parlare chiaro, anche in ambito web. Riflettiamo e facciamo riflettere sull’utilità di certe cose, sul crescere in maniera organica, intelligente e nel giusto tempo… Ritornerò sul tema in maniera più chiara ed esaustiva appena possibile…

Tagged with:
 

2 Responses to marketing-strategico-concretezza-e-il-lavoro

  1. Michele scrive:

    Che articolo quali-quantitativo!
    Scherzi a parte, mi sembra che l’approccio americano sia molto più simile a quello che tu auspichi. Noi cerchiamo di essere simili a loro usando terminologie assurde, e guardiamo alla forma più che alla sostanza…
    Il perché resta veramente un mistero… fuffologia

  2. Marco Maso scrive:

    Andando un po’ fuori tema, ci vedo delle analogie anche con la situazione politica italiana e nel modo di comunicare di Monti rispetto a quello di Berlusconi…
    Ciao! :-)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Looking for something?

Use the form below to search the site:


Still not finding what you're looking for? Drop a comment on a post or contact us so we can take care of it!

Visit our friends!

A few highly recommended friends...