Sull’importanza di un buon hair stylist

 
 

L’autunno è arrivato, maglie più pesanti, calze coprenti, decolté ai piedi.  Il look è incompleto, mancano i capelli. Un taglio fresco, via le doppie punte, via il crespo frutto di un’estate di sole e bagni al mare. Voglia di un colore brillante, di una bella cura ricostituente. Diventa fondamentale affidarsi a un bravo hair stylist che sappia mettere letteralmente mano alla nostra chioma. Gli aggettivi si sprecano: capelli sani, robusti, lucenti, fluenti, femminili, lunghi, corti, frangia sì frangia no. Dal mio punto di vista sono diversi i plus che ricerco in un parrucchiere: 
1. che sappia quello che sta facendo
2. che sappia ascoltare le mie necessità
3. che sappia utilizzare spazzola e phon
4. che renda piacevole il servizio
Sembrano punti scontati ed invece di saloni ciarlatani il mondo è pieno. Sono una cliente infedele, ho due saloni di fiducia: uno per il colore, l’altro per la piega. Purtroppo un hair stylist ‘completo’ non l’ho ancora scovato e non sono disposta a pagare più di € 80,00 per meches/taglio/piega. 
Il taglio spesso è una mera esigenza solo per la salute dei capelli,  li preferisco medio/lunghi e non è che ci sia molto da sperimentare. Semmai sono le pieghe che danno una marcia in più a seconda dell’umore e delle occasioni, la mia hair stylist su questo è imbattibile, ha una manualità eccellente! Rovescio della medaglia: ho sperimentato un servizio non all’altezza delle aspettative. Sarà la crisi che ha indotto molti saloni a ridurre il personale, a rinunciare alla qualità di certi prodotti per contenere i costi ma allietare il tempo delle clienti è fondamentale, credetemi. Non rinunciate al benessere della clientela. Le regole sono semplici:
1. non fate lavorare la cliente (tipo farle passare la stagnola per le meches)
2. non fatele trovare riviste della scorsa stagione
3. non spegnete la radio
4. non rispondete ad ogni squillo del telefono
5. offrite un ristoro (caffé, té, un bicchiere d’acqua)
6. sorridete, credete in quel che fate, le vostre clienti hanno solo un desiderio  
Uscire dal salone meravigliose !

Consigli pratici sul sito web http://thebeautydepartment.com/
Board strepitose su Pinterest http://pinterest.com/tbdofficial/

Share beauty ♥

Scrivo tantissimo. Da sempre.

Latest articles

Affinità elettive. Leo Buscaglia e Tiziano Terzani

Mi sento vicina ai pensieri di Leo Buscaglia e di Tiziano Terzani. Anche se differenti trovo delle affinità nel loro modo di vedere e sentire alcuni aspetti della vita. Comunicare e trasmettere i propri sentimenti, essere consapevoli dell'importanza di vivere la vita è nella sua pienezza.

The Undoing – Le verità non dette

The Undoing - Le verità non dette è una nuova serie tv di gennaio 2021 (su SKY) con protagonisti Hugh Grant, Nicole Kidman e Matilda De Angelis. Una ricca famiglia di New York si sgretola dopo la scoperta di un brutale omicidio che li vede coinvolti. Gli episodi sono solo sei e ognuno mette in discussione gli indizi fino a quel momento raccolti e trovare l'assassino. Chi è stato a uccidere?

Mediocrazia

Riporto alla lettera un pezzo di Massimo Gramellini, apparso 10 anni fa su la Stampa. Il pezzo s'intitola 'megliocrazia' e fotografa alla...

Annus Horribilis

L'Annus Horribilis è iniziato con un viaggio a Torino. Cielo limpido e un grado. Sull'autobus che ci portava in giro per...

Articoli Simili

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.