Upload – La Serie TV

Upload è la nuova serie TV ora disponibile su Amazon Prime Video. Chi muore – e può permetterselo – viene catapultato a Lakeview un resort paradisiaco per chi giunge nell’aldilà con tanto di angelo terrestre pronto a risolvere qualsiasi problema del defunto. Dopo la saga cult The Matrix e poi Black Mirror cosa c’è ancora da dire sul rapporto tra uomo e tecnologia? In verità c’è poco ma quel poco viene raccontato in modo nuovo. Ed è questo il segreto di Upload. Via l’angoscia e il dramma. Si fa spazio una nuova prospettiva, dove l’umano ed il morto si incontrano nel virtuale dove c’è spazio per l’ironia, la commedia, un pizzico di thriller e l’amore impossibile.

i migliori giorni della tua vita potrebbero arrivare dopo la tua fine

Upload: la trama

Se sei alla ricerca ricerca di una serie TV originale – che non trasudi violenza gratuita – Upload può essere una valida opzione. Siamo nel 2033, le auto guidano e parcheggiano da sole (wow) e gli smartphone sono ologrammi. Il protagonista è Nathan (Robbie Amell), sviluppatore brillante e giovane di app di successo con una fidanzata bellissima ed un vero amico. Purtroppo muore proprio mentre sta per recarsi ad un appuntamento importantissimo. Si ritrova in ospedale gravemente ferito con la fidanzata che lo spinge a caricare (“upload” appunto) la propria memoria e a separarsi brutalmente dal proprio corpo. Finirà a Lakeview un mondo virtuale perfetto o quasi. Qui conosce il suo angelo umano Nora (Andy Allo), la sua assistente che nella vita reale è una delle programmatrici di Lakeview e che ha il compito di assecondare i suoi bisogni e problemi.

10 episodi

Upload fa sorridere e al contempo riflettere sulle miserie della vita e sulle sue contraddizioni. Non è semplice trovare un mix tra distopico e fastascientifico. Ci sono momenti violenti ma sfiorano l’ironia. E poi ci sono gli spunti. Il morto non accetta la perfezione del virtuale e l’umano che desidera vivere nel paradisiaco virtuale. Il morto che vorrebbe la relazione profonda e l’umano che rifugge il contatto, il bambino che cresce ma in un corpo da bimbo. Tutto è allo specchio e tutto è possibile.

Greg Daniels alla regia

Il merito di affrontare ironicamente il rapporto tra l’uomo e la tecnologia è del regista Greg Daniels. Lo ricordiamo tutti per i I Simpsons, The Office, Saturday Night Live, Parks and Recreation.

Perché guardare Upload

Sarà che la tecnologia fa parte del mio quotidiano, che ho Adorato Matrix e la tematica della realtà virtuale mi affascina molto ma ho trovato in Upload interessante e coinvolgente. I temi sono sempre gli stessi ma affrontati in modo originale. Come sarà il mio funerale? Il mondo virtuale è davvero una figata? Ci saranno le ingiustizie in Paradiso? L’Amore è ancora il sentimento più potente di tutti?

Non voglio riportarti scene o situazione che mi hanno fatto nascere questi pensieri per non rivelare spoiler, ma pur essendo una commedia, Upload è ricco di spunti davvero interessanti!

Come iscriversi ad Amazon Prime Video?

Se non conosci il servizio Prime Video che offre la serie tv Upload puoi leggere questo articolo oppure semplicemente cliccare il banner qui sotto e dopo esserti registrato, iniziare il tuo periodo di prova gratuita per 30 giorni.

Ciao sono Katia! Scrivo da sempre. Mi riesce facile mettere nero su bianco pensieri ed emozioni. Dal 2010 dico la mia sulla società grazie alle evoluzioni del digitale, i voli pindarici del marketing ed il potere della narrazione.

Latest articles

Articoli Simili

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Upload - La Serie TVLa nuova serie in onda su Amazon Prime Video Upload è un giusto mix tra leggerezza, commedia, sarcasmo, tecnologie ma offre davvero tanti spunti di riflessione se avrai voglia di coglierli. L'aspetto che non mi ha convinto del tutto è la recitazione di alcuni attori, non proprio convincente, ma ci si passa volentieri sopra. Consigliato a tutti quelli che cercano una serie tv dove non ci sono sparatorie, esplosioni e disastri mondiali!