Cinquanta sfumature di … passione

La triologia di E.L. James Cinquanta sfumature di Grigio, Nero e Rosso
La Triologia di E.L. James

Il vero tormentone di questa estate 2012 ? La Triologia di Cinquanta sfumature (grigio, nero e rosso) della signora inglese E.L. James. Un tam tam iniziato in rete (inizialmente il libro era disponibile solo in formato ebook, poi, visto il successo, gli editori lo hanno pubblicato su carta) per poi diffondersi sui social network, planare sulle riviste ed essere a disposizione anche alla Coop, vicino alle offertone per la scuola. Ne ho lette di ogni, ascoltate di più: è un romanzo alla Harmony, è un polpettone, fa schifo bla bla bla ma voi donne ne uscite a pezzi, ma vi piacciono ste cose ?!, la sottomissione bla bla bla. Stiamo parlando di una triologia di romanzi mica del bosone di … Touché. La frivolezza è estiva, è lieve. Prendiamo le cose per il loro verso, con ironia. In Italia libri se ne leggono pochi, chi li legge sono soprattutto donne, ultimamente siamo martellate da critiche, offese da comportamenti discriminatori, circondate da it girl e quindi lasciateci leggere anche qualche ‘porcata’ ! Che poi, i più intelligenti hanno capito che Cinquata sfumature è la storia modernizzata del Principe Azzurro. Noi donne abbiamo desideri e sogni (sempre, anche a 70 anni !), ardiamo per storie tumultuose (do you remember Gone with the wind ?!), peccaminose (vedi sotto la scena must tra Chuck e Blair in Gossip Girl) e per i belli ed impossibili, ieri come oggi.
Bret Easton Ellis – scrittore di talento capace di rovesciare come un calzino il mondo letterario con Less than Zero, American Psyco, Glamourama, The Informers ha lanciato un tweet a proposito della trasposizione cinematografica di Cinquanta sfumature di grigio. Ne è venuto fuori che ci sono già dei punti fermi: (andate qui per leggere la notizia)

Ryan Gosling, perfect Christian Grey
Ryan Gosling, perfect Christian Grey

“David Cronenberg directing. Bret Easton Ellis writing. Ryan Gosling acting. Fifty Shades of Grey team… Shades of Grey. ”
Per Ana invece molti dubbi
Ellis added: “Tonight’s epic fight on Girls between Allison Williams/Lena Dunham convinced me that either one of them could play Ana in Fifty Shades of Grey.
“Thinking more conventionally for Ana in Fifty Shades of Grey: Scarlett Johansson or Kristen Stewart. Alex Pettyfer as Christian: too young?

Sondaggio alla Pretty Ketty… ne ho intraviste almeno 30 di copertine della Triologia nell’arco di 2 file di ombrelloni! Lo scorso week end la mia vicina di lettino (ventenne, capello corto biondo platino, tatuaggi rock, aria vissuta, insomma una dura) stava leggendo mentre i suoi amici alla Beavis and Butt-head ridacchiavano pensando al nulla, programmando una birretta a metà mattina. Così le ho chiesto un parere su Cinquanta sfumature di grigio
bellissimo (tre volte)
ho preso il secondo per primo per sbaglio, lo sai che è una triologia ?!
te lo leggi in un minuto !
ed io ma noi non ci facciamo una bella figura… 
e lei E’ divertente!!! (e qui io ho capito)
Lo consigli ? A tutte ? 
Sì. 
E così la dura mi ha convinta. Ho scritto il post, ho comprato il libro al mio moroso e attendo … sviluppi. Buone vacanze a tutti voi !

Share happiness
Pretty Ketty
♥♥♥

Andate al minuto 1.50 e ascoltate a tutto volume la canzone Dancing On My Own – Robyn 

I’m in the corner, watching you kiss her, ohh
I’m giving it my all, but I’m not the girl you’re taking home
I keep dancing on my own 





Ciao sono Katia! Scrivo da sempre. Mi riesce facile mettere nero su bianco pensieri ed emozioni. Dal 2010 dico la mia sulla società grazie alle evoluzioni del digitale, i voli pindarici del marketing ed il potere della narrazione.

Latest articles

Articoli Simili

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.