Timoria, oggi come ieri?

Vi ripropongo un vecchio video dei Timoria, “Sangue Impazzito“, secondo me uno dei più belli che abbiamo mai scritto e interpretato. Il pezzo era stato dedicato ad un amico del gruppo scomparso tragicamente,
A cantare queste splendide parole c’era ancora Francesco Renga, che non ho più seguito da quando ha intrapreso la carriera solista. Una canzone che trasmette una grande carica emotiva, da pelle d’oca.

Sono andato a ripescare questo pezzo per via di un recente acquisto fatto su iTunes, riguardo una raccolta di canzoni cantate da Omar Pedrini, “La capanna dello zio rock“.
La raccolta non è niente male e Omar non se alla grande anche se le atmosfere di una volta sembrano davvero lontane.

Timoria - Album 1999Ricordo di aver scoperto i Timoria grazie all’album 1999 dove a cantare era Sasha, un loro super fan che era riuscito ad ottenere la fiducia del Gruppo e ad ottenere il ruolo di cantante dopo la dipartita di Francesco Renga.
Visto che parlo di questo gruppo, non posso fare a meno di citare “Sole Spento“, “Deserto“, “L’amore è un Drago Dormiente” scritta per l’occasione da Aldo Busi.

Tanti bei ricordi e tanta buona musica che ancora oggi accompagna queste giornate di fine Agosto.

Ciao sono Katia! Sono appassionata di news, serie tv e biografie. Osservo i cambiamenti della nostra società grazie le evoluzioni del digitale, i voli pindarici del marketing ed il potere della narrazione. Scrivo da sempre perché mi riesce facile mettere nero su bianco le emozioni.

Latest articles

Articoli Simili

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.