Daniele Silvestri – Ma che discorsi

Se pensi che sia logico scoprire in mezzo al traffico di amarsi in modo cosmico ma un attimo che poi due metri dopo l’amore sembra consumato già lo so che non ti piacciono le situazioni in bilico le cose che succedono e succedono lo so. Ma che discorsi sei tu che butti sempre tutto giù .Ma che discorsi. Nel dubbio che poi non funzioni più così fai tu. E poi con quello che succede in una storia come questa non è che ti può chiedere se sia la strada giusta ad ogni angolo, ogni semaforo che c’è lo so che non coincidono le previsioni e l’esito le obbiezioni in merito le immagino però. Perché fermarsi? In radio c’è anche un pezzo che mi va. Ma che discorsi, scusa la strada forse è chiusa e non si sa (da dove viene – tantomeno dove va) ci siamo persi ma se tanto non hai fretta amore aspetta…….gira di qua…. Gira di qua GIIIIRA! e poi con quello che succede in una vita come questa forse è meglio se la strada non è proprio quella giusta si, con quello che succede quello che si vede intorno non dobbiamo riconoscere la strada del ritorno ad ogni angolo,ogni semaforo che c’è…

Ciao sono Katia! Scrivo da sempre. Mi riesce facile mettere nero su bianco pensieri ed emozioni. Dal 2010 dico la mia sulla società grazie alle evoluzioni del digitale, i voli pindarici del marketing ed il potere della narrazione.

Latest articles

Articoli Simili

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.