Limitless vs Come l’acqua per gli elefanti

Grazie a Limitless ho visto a prezzo ridotto Come l’acqua per gli elefanti.
Due film completamente diversi e che nel loro genere mi sono piaciuti, soprattutto Limitless. Veloce, adrenalinico,cinicamente attuale. Il sistema ci vuole belli e vincenti nei rapporti sociali, nel privato, nel lavoro. Una pillola ci salverà ? Par di sì. Il protagonista Bradley Cooper è convincente, con quell’aria sexy che non guasta mai. Consigliato a tutti gli amanti dell’action movie.
Come l’acqua per gli elefanti è un mélo romantico, classica storia d’amore: lei lui l’altro. La magia è il contesto: il circo, gli animali, le belve feroci, il vagabondare di città in città, i costumi favolosi…e Rosy l’elefante femmina è tenerissima. Robert Pattinson, il vampiro per eccellenza, non mi ha convinto. Espressione monolitica. Consigliato ai romanticoni.
Amo il cinema, visto al cinema… riesce sempre a coinvolgermi, a rapirmi. Film di un certo tipo (azione, storici, thriller) sono fatti per essere visti sul grande schermo dove si può apprezzare il dettaglio, l’effetto speciale, la smorfia sul viso dell’attore…
Per le promozioni UCI andate qui

Previous articleBolla 3.0 ?
Next articleTu chiamale locandine…
Ciao sono Katia! Scrivo da sempre. Mi riesce facile mettere nero su bianco pensieri ed emozioni. Dal 2010 dico la mia sulla società grazie alle evoluzioni del digitale, i voli pindarici del marketing ed il potere della narrazione.

Latest articles

Articoli Simili

2 COMMENTS

  1. Bello Limitless anche se questa cosa del vincere, di alzare l'asticella sempre più in alto mi rattrista un po' specie con l'aiuto di pillole varie.
Mi fa pensare subito allo sport, al ciclismo in particolare, ma anche a tante altre discipline.



    Superare i propri limiti per vincere, conquistare notorietà, soldi e quant'altro, barando, non utilizzando i propri mezzi.
Sembra retorico parlare di etica e di valori, vi fa prima a mandare tutto in vacca, ma sì! Si vive una volta sola e voglio tutto e più in fretta possibile!



    E se ci offrissero una pillola per tutto questo, senza effetti collaterali, senza che venga individuata nel sangue… Quanti cederebbero? Quasi tutti, non ho dubbi.



    Un po' triste. No?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.