Come smettere di fumare

Il fumo è alle mie spalle…

Oggi si celebra la giornata mondiale senza fumo.  Io festeggio i nove mesi da quando ho smesso !!!
Come ci sono riuscita ? Con forza di volontà, una serie di eventi “fortuiti” e un trucchetto.
Il viaggio a Marrakech mi ha dato i presupposti: in segno di rispetto per il popolo islamico nel mese del Ramadan ho deciso che avrei potuto evitare di fumare. Così è successo. Poi ho pensato… se ci sono riuscita di botto e per una settimana posso resistere. Il colpo di grazia al fumo è stata un’associazione di idee.
Ho applicato il meccanismo che mi succede con la carne.
Vi spiego. Mangio pochissima carne perché mi fa orrore pensare all’animale che prima pascola in verdi prati e poi viene brutalmente squartato. E’ un riflesso immediato: se dici cavallo, mucca, agnello etc. io visualizzo subito l’animale vivo e contento. Così la carne resta sul piatto, non mangio una bistecca da circa 30 anni ! E’ più forte di me, un sentimento atavico. Così mi sono imposta di associare alle sigarette qualcosa di personale e di negativo. Le sigarette ora rappresentano delle brutte persone, innominabili fumatori. Il gioco è fatto, il meccanismo scatta all’istante e al fumo non ci penso più !

Ciao sono Katia! Sono appassionata di news, serie tv e biografie. Osservo i cambiamenti della nostra società grazie le evoluzioni del digitale, i voli pindarici del marketing ed il potere della narrazione. Scrivo da sempre perché mi riesce facile mettere nero su bianco le emozioni.

Latest articles

Articoli Simili

4 COMMENTS

  1. Complimenti! Sei stata proprio brava! Sicuramente ne guadagni in salute, per fortuna il fumo non mi ha mai creato dipendenza, qualche pacchetto in passato ma erano più quelle che si rompevano (sotto il periodo militare) che quelle che fumavo per fortuna!

  2. Nonostante passi , da quasi 20 anni , i minuti che precedono l'incontro con Morfeo di ogni domenica sera (leggi tag su buoni propositi del lunedì mattina)mi ritrovo immancabilmente ad accedere la prima "bionda" subito dopo il primo caffe ..dura smettere ,c'ero riuscito, non fosse stato per una notte d'estate particolarmente propizia ed in parte della giovin pulzella che mi stava ammaestrando .. ho maledetto quella mattina, dopo due anni passati senza l'incubo del fumo , in tutte le sue sfumature più o meno legali..
    Sono un debole e sempre lo sarò..e forse anche questo non è un male assoluto..mi ritrovo nella descrizione e negli stati d'animo legati al consumo della carne..senza entrare in discorsi legati al Global Warming causato dalle flautelenze dei Bovini Argentini , tanto caro ai nostri vegani ecc ecc, riporto la mia piccola esperienza.
    Non potrei mai ammazzare un animale , ho ricordi di giornate fredde invernali , dove mia nonna , Menghele de noi altri, propiziava allo sterminio dei detti volatili, dispensando ai parenti Tips and Triks, su come sgozzare spennare e sviscerare quelli che sarebbero stati i succulenti manicaretti dei mesi a venire: non l'ho mai ne odiata ne giudicata, erano ed eravamo persone diverse..adesso però abbiamo la possibilità di decidere cosa e come nutrirci..
    anni fa lessi un libro che consiglio a tutti, si intitola Un'eterna treblinka, e paragona lo sterminio dell'olocausto alla macellazione di massa degli animali, da leggere veramente lo consiglio: decisi di non mangiare più carne ..era già semplice per me , non ne andavo matto..
    Come per le sigarette, passati i due anni sabbatici , sono crollato di fronte ad un panino con il salame durante una battuta di caccia al Faggio (vedi Tag : andare a fare legna).
    scontato, volgare, stupido , puerile ed inverecondo..accetto tutti gli aggettivi più abbietti per quello che sto per dire..ma resta pur sempre che "Suini" e " Suine " sono una costante negativa sulla mia vita..
    Mandi Fruts

  3. @Marco Grazie!!!! Effettivamente sono stata tenace nell'abbandonare il viziaccio del fumo. A te invece con la cicca non ti ci vedo proprio…infatti sei un salutista DOC. Pure dimagrico e in formissima!!! Bravo Marco

    @Massimo Sono stupitissima del lungo commento e dell'aneddoto sulla carne, vedo che non sono l'unica a provare repulsione nell'accostarmi al bancone della carne della Coop !!! Comunque prova il metodo dell'associazione…magari funziona.

    Ciao!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.